bn1.jpgbn2.jpg

Ci occupiamo di formazione attraverso la sperimentazione di laboratori, realizzati a scuola sia con gli alunni che con gli adulti (insegnanti e genitori), per valutarne la validità e per trarne nuovi spunti di riflessione teorica e metodologica. Al centro di tale lavoro non sono tanto l’oggetto di conoscenza o il soggetto che conosce, quanto la relazione che si instaura tra questi poli nel contesto di apprendimento. Tale modalità di lavoro è supportata da opportuni riferimenti alle più recenti scoperte sul funzionamento della percezione e della cognizione conseguite dalle neuroscienze della cognizione incarnata (Merleau Ponty, Varela, Clark, Damasio, ecc.).

La metafora che proponiamo non è la trasferibilità, ma la generatività della formazione, pertanto vorremmo che assomigliasse all’impollinare, in cui in ogni pianta viene destata la sua propria germinazione.

In questo percorso abbiamo organizzato dei convegni (2005, 2007, 2008, 2010) e lavorato alla documentazione di tali esperienze.

Joomla templates by a4joomla